San Carlo Borromeo

San Carlo Borromeo

 

San Carlo Borromeo nacque ad Arona il 2 ottobre 1538 dalla nobile famiglia Borromeo.

Ricevuta la formazione giuridica presso l'Università di Pavia, fu chiamato a Roma dal Papa Pio IV, suo zio, dove fu nominato Cardinale e poco dopo Arcivescovo di Milano.

Primo collaboratore del Papa ebbe gran parte nell'ultimo svolgimento e nella conclusione del Concilio di Trento.

Raggiunta la sua sede episcopale nel 1565 si consacrò totalmente alla missione pastorale dando a tutti esempio di intensa preghiera, dedizione ai suoi doveri ed ammirevole penitenza.

Attese con straordinaria energia all'opera della Riforma  celebrando diversi Concili provinciali e numerosi Sinodi, visitando con assiduità la sua immensa Diocesi, istituendo Seminari per la formazione del Clero e riconducendo le famiglie religiose alla giusta disciplina.

Uomo di grande costanza, personalmente schivo di onori, difese con fermezza i diritti e la libertà della Chiesa.

Durante la peste organizzò l'assistenza ai malati e curò di sua mano l'amministrazione dei Sacramenti, giungendo a spogliare delle suppellettili la sua casa per dare sollievo all'indigenza.

Debilitato dalle fatiche e dalle mortificazioni, fu colpito da febbre mentre si trovava nella solitudine orante del Sacro Monte di Varallo e, trasportato a Milano, morì il 3 novembre 1584.

 

 

Please reload

Featured Posts

Madre di Dio di Jasna Gora(2017)-www.mirabileydio.it

June 4, 2017

1/1
Please reload

Recent Posts

November 5, 2018

Please reload

Archive
Please reload

Search By Tags
Please reload